Al via il 17° Sarajevo film festival

Questo fine settimana, venerdì 22 luglio 2011, aprirà il diciassettesimo Sarajevo film Festival che si concluderà sabato 30 luglio 2011. Nella serata inaugurale del festival verrà proiettato il film del regista finlandese Aki Kaurismaki, grande deluso dall’ultimo film festival di Cannes. Il tema del suo film è provocatorio e vuole essere una denuncia al pregiudizio ed al razzismo nella città della Manica.

In questa edizione del film Festival di Sarajevo saranno in concorso 8 film e ben 25 documentari.Sarajevo film Festival

Per quanto riguarda la sezione dei lungometraggi, saranno 7 i registi debuttanti, che hanno lavorato senza l’ausilio di attori di fama mondiale. I titoli in concorso sono: Izlet – A Trip di Nejc Gazvoda, Amnistia di Bujar Alimani, Avè di Konstantin Bojanov, Loverboy di Catalin Mitulescu, Broken Mussels – Kirik midyeler di Seyfettin Tokmak, Spots – Fleke di Aldo Tardozzi, Wasted Youth di Argyris Papadimitropoulos e Jan Vogel, Breathing – Atmen di Karl Markovics; mentre fuori concorso vi sarà Ascent – Posljednje poglavlje di Nemanja Bečanović e proiezioni di gala per il film premiato alla Berlinale The Turin Horse – A Torinoi lo di Béla Tarr.

Nella sezione documentari, i 25 titoli in gara sono opere che provengono da tutta l’area balcanica con tematiche molto differenti, dalla cronaca nera, alle tradizioni bosniache serbe, passando ai documentari di guerra ed alla diffusione delle ultime tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*