Ti trovi in:--Viaggio in Albania zaino in spalla

Viaggio in Albania zaino in spalla

L’Albania è uno di quei paesi ancora tutti da esplorare. Si tratta quindi della meta ideale per i viaggiatori più intraprendenti, che zaino in spalla, hanno voglia di visitare un paese ancora poco attrezzato per accogliere il turismo di massa.

Arrivando in Albania si ha subito l’impressione di essere in un paese in via di sviluppo. Lungo le strade, a volte asfaltate, a volte di terra battuta, è un alternarsi di carrettini trainati da muli, a Mercedes anni ’90, guidate con estremo orgoglio dai proprietari.

Essendo un paese che si affaccia sul mare, l’Albania è in grado di regalare un’acqua cristallina, aperitivi, pranzi e cene lungo la costa, che niente hanno da invidiare alle più note mete turistiche.

strade in albania

Tuttavia chi non ha voglia di fare un viaggio di ozio sotto il sole, può partire all’avventura per un vero viaggio on the road, alla scoperta dell’Albania più vera e autentica, che farà incontrare un popolo molto ospitale e desideroso di raccontarsi.

L’avventura in Albania non può che iniziare visitando Tirana: la capitale del paese, raggiungibile in aereo da tutta Europa grazie ai numerosi collegamenti garantiti dai vettori aerei low-cost. Per una vera esperienza all’avventura, consiglierei di viaggiare con zaino da viaggio in spalla, così da essere il più snelli possibile durante i trasferimenti.

Arrivando nella capitale, i primi giorni potrebbero essere utili per scoprire gli angoli più remoti della città, che nel 2014 si era guadagnata l’appellativo di “città meno cara del mondo“. Ci si potrà far affascinare da piazza Scanderbeg, dalla moschea Et’hem Bey e da tutti gli altri punti di interesse turistico.

Passati i primi giorni, in cui ci si può ambientare, è giunto il momento di conoscere l’Albania meno turistica. Lungo il cammino ci si può fermare in rustici b&b, utilizzare i mezzi di trasporto pubblico, non efficienti, ma che permettono di scoprire le vere realtà di questo paese.

viaggio con zaino in spalla in albania

Tra una cittadina e l’altra, si potranno inoltre scoprire angoli di natura incontaminata, come per esempio l’Occhio Azzurro, una sorgente carsica situata alle pendici del monte Mali i Gjerë.

Insomma il viaggio “zaino in spalla” in Albania potrebbe essere una fantastica esperienza da vivere da soli, o in compagnia di fidati compagni di viaggio, per vivere un’esperienza in uno dei paesi ancora poco sfruttati dal punto di vista turistico.

2018-02-18T13:56:22+00:00 18 febbraio 2018|Categories: Viaggio in Albania|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.