Ti trovi in:--Jahorina: il monte a pochi passi da Sarajevo

Jahorina: il monte a pochi passi da Sarajevo

Che tu abbia intenzione di trascorrere il capodanno a Sarajevo, oppure di intraprendere un viaggio in Bosnia-Erzegovina che comprenda anche la visita della sua capitale, non puoi non considerare l’idea di andare nel Monte Jahorina, il gruppo montuoso appartenente alle alpi Dinariche.

Il gruppo delle alpi Dinariche circonda Sarajevo e il Monte Jahorina dista poco più di 30 chilometri dalla capitale (circa 1 un’ora di viaggio). Per chi arriva in Bosnia in aereo e non vuole passare per il centro di Sarajevo, si trova sempre poco più di 30 chilometri da percorrere, questa la distanza dall’aeroporto al Monte Jahorina e, un tempo di percorrenza di circa un’ora. In questo caso a collegare il monte all’aeroporto, vi è un’autostrada di recente costruzione.

Impianti di risalita centro olimpico Monte JahorinaIl Monte Jahorina, la cui punta più alta arriva ai 1.916 metri sopra il livello del mare, ha ospitato, nel 1984, le gare di sci alpinismo femminile nel corso delle olimpiadi invernali di Sarajevo.

Oggi il centro olimpico è diventato un impianto di risalita che in inverno può offrire più di 20 chilometri di piste, composto da 3 seggiovie a 6 posti, 4 skilift e 2 seggiovie a 2 posti. Le 9 piste sono indicate più per sciatori medi ed esperti, infatti di queste ve ne è una blu (abbastanza facile) 6 rosse (mediamente impegnative) e 3 nere (piste impegnative).

In estate il centro olimpico di Jahorina offre la possibilità di praticare diversi sport di montagna, con itinerari per chi si vuole avventurare con la mountain bike, sentieri per gli amanti del trekking e della corsa in montagna, un campo da calcio e centri relax per riposarsi dopo le fatiche di giornata.

Leave A Comment